Volete visitare il quartiere Ortica? Volete scoprirne le bellezze? Volete sapere i segreti delle grandi opere che ne ricoprono i muri?

Noi dell’associazione Or.Me – Ortica Memoria, in collaborazione con il Municipio 3 abbiamo realizzato un libricino che fa al caso vostro: “il Borgo dipinto – piccola guida al quartiere Ortica”. Un libricino pieno di storie e immagini che il nostro collaboratore Fabio Bedostri ha realizzato per permettere a tutti di scoprire le bellezze di questo quartiere unico nelle sue caratteristiche di socialità, inclusività e solidarietà.

La nuova guida completa di note storiche porta il visitatore a conoscere i gioielli di un quartiere, uno dei più piccoli di Milano: lo splendido Santuario della Madonna delle Grazie con i suoi affreschi e graffiti, gli storici edifici dei Martinitt con il teatro, la Balera dell’Ortica, l’antica Pizzeria L’Ortiga e l’ex storico ristorante Il gatto nero diventato oggi Osteria del Generale.

L’elemento di punta del rinnovamento è la Storia del Novecento scritta sui muri, una serie di grandi murales sulla storia del Novecento che hanno reso il quartiere un vero e proprio museo a cielo aperto. Le venti opere, 17 delle quali sono già a disposizione degli occhi dei visitatori, sono firmate da Orticanoodles, collettivo artistico di fama internazionale. Il percorso principale dei murales è arricchito dal trittico Il Duomo all’Ortica, un murale concepito in tre opere (navate, guglie e Madonnina) che permette di ammirare il simbolo di Milano ritratto sui muri di Via Pitteri.

Il quartiere museo ospita anche il neonato Progetto Scarpette Rosse, un’installazione artistica in stazioni che è stata inaugurata in parte il 25 novembre 2020 e che vedrà il suo completamento l’8 marzo 2021. L’opera, dedicata alle vittime della violenza di genere durante i difficili mesi di lockdown, ha visto la partecipazione di diverse associazioni operanti sul territorio del Municipio 3 con il coordinamento drammaturgico di Elena Cerasetti.

Tra i tanti progetti del quartiere, la guida segnala anche il più grande giardino condiviso della Lombardia: il Giardino condiviso San Faustino.

Dove si può trovare?
Presso il bar della Cooperativa Edificatrice Ortica, in via San Faustino 5, Milano.

Non fatevelo scappare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...